COPIARE O CREARSI UN IDENTITA’ DA TRADER?

BrokersIn virtù di corposi investimenti promozionali che i Forex Brokers hanno effettuato, in pochi anni quella che io chiamo “Speculazione valutaria retail” è passata da esser un’attività di “nicchia”, destinata a pochi eletti, ad un vero e proprio fenomeno di enorme diffusioneMolti fornitori di servizi hanno intuito da tempo che i budget rivolti al marketing debbano costantemente livitare fino a cifre considerevoli per riuscire a coinvolgere clienti, per accaparrarsene più possibile, anche se senza competenza specifica, offrendo loro anche segnali in entrata e uscita, depersonalizzando completamente la figura del Trader o l’eventuale tale, da ogni incombenza se non quella di scegliere il size del proprio entry, qualora sia a conoscenza di una tecnica di Money management!

Nella prospettiva di facili guadagni con il minimo sforzo, clienti sprovveduti ed improvvisati Trader, abboccano senza ritegno!

Ma perchè?

Facile! Perchè è più semplice copiare che creare, è più facile aggregarsi ad un Team che lavora per te, e psicologicamente parlando nessuno ammetterebbe di aver fallito una scelta presa, parliamo dei nostri successi ma mai dei nostri fallimenti e poche persone riescono ad addossarsi le responsabilità totali di ogni propria decisione esitata in negativo, pensaci!

Schermata 2014-09-13 alle 20.23.34

Occorre prudenza nella scelta del fornitore ed un’attenta valutazione della natura dei segnali stessi. Si tenga conto che nella maggior parte dei casi le strategie si basano su Time frame e Target price ristretti,  quindi, con risk reward poco convenienti. Senza parlare degli stop loss che sono trascurati o addirittura assenti. A favore di chi? Pensateci sempre, a favore dello stesso “croupier” che li emette e assolutamente contro la psicologia del cliente che reagisce in due possibili modi:

1.Lascia perdere, parla male del forex trading e dei Brokers con tutti i suoi amici, solo perchè ha dato fiducia alle persone sbagliate, o ha dato troppa fiducia alle proprie errate convinzioni di poter riuscire senza sudare!

2.Il cliente s’incaponisce, vuole riuscire a tutti i costi, ordina un nuovo bonifico in piattaforma e ricomicia con le stesse convinzioni perchè pensa che il problema sia generato da se stesso e dalla propria  cattiva gestione, ma senza le fondamenta dove pensi che possa andare a finire? Alla stessa prima maniera….

Schermata 2014-09-13 alle 20.28.23Molte persone di definiscono “Trader” solo perchè aderiscono a questi servizi, ma ahimè trattasi solo d’investitori che delegano ad altri l’onere dell’analisi e compra o vende cross valutari, ma con quali soddisfazioni personali? Ovviamente sono a conoscenza di amici che introitano regolarmente con tali servizi di “Copier” come quello di EToro, anche se non li comprendo, perchè io faccio tutto da solo! Penso sia indispensabile la competenza! Se perdo, perdo a causa mia e devo migliorare, ma se realizzo non puoi immaginare la soddisfazione che ne trai, ti senti un supereroe, ti autoinietti una mega dose di realizzazione senza la quale il tutto non ha significato e sapore.

Ebbene si, bisognerebbe ricercare proprio la soddisfazione in ciò che si fa, non solo economica ma personale e professionale, devi poter condividere questa tua soddisfazione con altre persone perchè sarai felice solo se fai felici gli altri, rammentalo sempre!

In definita, ritengo che i propri fallimenti siano la cosa più costruttiva che ci possa accadere, la storia è piena di esempi di fallimenti famosi che si sono rivelati poi dei Gurù, e che certamente non cambierebbero nulla della propria vita, soprattutto le cadute!

La forza di rialzarsi e rimboccarsi le maniche è molto più potente di quella che cerca di non farci cadere! Se copi e realizzi costantemente almeno il 5% mensile e ti ritieni soddisfatto di te stesso, continua così, ma qualora non realizzi o comunque sei insoddisfatto di ciò che combini, ti consiglio di dare un’occhiata alla mia pagina “Come iniziare” nella quale presento il mio percorso completo ed originale, nel quale accetto collaboratori (e non clienti) a fronte di un test d’ammissione che finora ha visto prevalere solo 6 persone a fronte di 72 Test. Hai letto bene, quindi se hai il coraggio di metterti a confronto con te stesso e poi con me, contattami nel form apposito (cliccando qui) e ti richiamerò per far due chiacchiere! Infine, tieni a mente che questo vale fino alla fine del 2014, perchè dal 2015 thankstoforex si sposta all’estero ed il percorso, completamente rinnovato, avrà un costo triplicato! Mettiti alla prova adesso, registrati-ti contatto-fai il test…e poi chissà!

Dal 2015 il suo costo triplicherà! promesso...

Dal 2015 il suo costo triplicherà! promesso…

Tony

[slideshow_deploy id=’1141′]

 

 

condividi la pagina sui tuoi social
Taggato con: , , , , , , , , , , , , , | Pubblicato in ThankstoFOREX.com
2 commenti su “COPIARE O CREARSI UN IDENTITA’ DA TRADER?
  1. Juri scrive:

    Tony ha ragione: occorre ricercare la propria strada per avere le massime soddisfazioni possibili e non trovare scuse in altre persone.
    Ragazzi… Non perdetevi questa opportunità!! Siete ancora in tempo…

  2. Tony scrive:

    Ma vuoi mettere la soddisfazione di capitalizzare grazie alle proprie capacità….ineguagliabile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Categorie
Shares